Dedicato agli utenti della Mela
 

connessioni da remoto

P@olo 23 Mag 2016 22:23
Ho saltuariamente necessità di accedere a computer che sono a casa mia
quando sono fuori. Per Windows uso RdP e va ragionevolmente bene. Per Mac
ho provato con VNC ma:

1. Mi dicono essere particolarmente delicato sul fronte sicurezza.

2. È lentissimo da remoto. Con l'iMac 27" è lento anche in LAN (immagino
perché ha una risoluzione molto alta da trasmettere).

La scelta in entrambi i casi è stata fatta scegliendo soluzioni native e
senza necessità di installare nulla ad hoc.

Voi cosa usate? Avevo pensato a teamviewer ma nella versione free se non
erro la password numerica non è statica, giusto?





--
P@olo
erre.emme.rivettatrici@gmail.com 24 Mag 2016 08:25
Il giorno lunedì 23 maggio 2016 22:27:30 UTC+2, P@olo ha scritto:
> Voi cosa usate? Avevo pensato a teamviewer ma nella versione free se non
> erro la password numerica non è statica, giusto?

Anche nella versione free se vai in Preferenze > Avanzate decidi tu se generare
ogni volta una password nuova, mantenere la precedente o escluderla
Jack 24 Mag 2016 08:40
Il giorno lunedì 23 maggio 2016 22:27:30 UTC+2, P@olo ha scritto:

> Voi cosa usate? Avevo pensato a teamviewer ma nella versione free se non
> erro la password numerica non è statica, giusto?

Real VNC (server e client), che fa compressione e puoi ridurre i colori.
Tutto dentro un tunnel ssh.
L'ideale sarebbe usare una VPN, ma non ho ancora avuto tempo/voglia di metterne
su una.

Ciao Jack
P@olo 25 Mag 2016 00:06
Jack <jack4747@gmail.com> wrote:
> Il giorno lunedì 23 maggio 2016 22:27:30 UTC+2, P@olo ha scritto:
>
>> Voi cosa usate? Avevo pensato a teamviewer ma nella versione free se non
>> erro la password numerica non è statica, giusto?
>
> Real VNC (server e client), che fa compressione e puoi ridurre i colori.
> Tutto dentro un tunnel ssh.
> L'ideale sarebbe usare una VPN, ma non ho ancora avuto tempo/voglia di
metterne su una.
>
> Ciao Jack
>

La vpn come la termini? Lo fa nativamente OS X?

--
P@olo
StrangeCat@Work 25 Mag 2016 09:11
>Voi cosa usate? Avevo pensato a teamviewer ma nella versione free se non
>erro la password numerica non è statica, giusto?
[CUT]

Io ho installato Teamviewer Host su un mini e lo uso per collegarmi dal
lavoro per far partire lo scarico delle partitine di basket ammeregano.

La versione Host parte col sistema operativo (e mi pare abbastanza
morigerata come richiesta di CPU) e poi non ti chiede utente e password ma
ti crei un utente sul sito TeamViewer e per collegarti usi quelle
credenziali in TeamViewer e ti fa vedere i tuoi computer.

Certo il mini in questione contiene solo partite di basket e non uso lo
stesso utente degli altri Mac, diciamo che è isolato dal resto della rete,
quindi anche se dovessero entrare al limite si guardano una partita :)

>--
>P@olo

Saluti
ASC
erre.emme.rivettatrici@gmail.com 25 Mag 2016 10:14
Il giorno mercoledì 25 maggio 2016 09:11:40 UTC+2, StrangeCat@Work ha scritto:
> e poi non ti chiede utente e password ma
> ti crei un utente sul sito TeamViewer e per collegarti usi quelle
> credenziali in TeamViewer e ti fa vedere i tuoi computer.

Come dicevo più sopra, se vai nelle preferenze avanzate hai la possibilità di
mantenere la password statica e accedi usando sempre la stessa
StrangeCat@Work 25 Mag 2016 10:20
> Come dicevo più sopra, se vai nelle preferenze avanzate hai la possibilità
> di mantenere la password statica e accedi usando sempre la stessa

Non lo sapevo, grazie.

Cmq con l'host quando parte il Mac puoi collegarti sempre senza lanciare
nulla (che è quello che voglio io, vista la bassa sensibilità dei dati a
bordo macchina...) probabilmente in altri casi è meglio usare il tuo
sistema.

Ciao
ASC
Marco Klobas 27 Mag 2016 11:44
On 23/05/16 22:23, P@olo wrote:
> Ho saltuariamente necessità di accedere a computer che sono a casa mia
> quando sono fuori. Per Windows uso RdP e va ragionevolmente bene. Per Mac
> ho provato con VNC ma:
>
> 1. Mi dicono essere particolarmente delicato sul fronte sicurezza.

Per la sicurezza io faccio un tunneling SSH:
ssh -L 9000:127.0.0.1:5900 username@server

Dopodiché mi collego dal Finder:
vnc://127.0.0.1:9000

> 2. È lentissimo da remoto. Con l'iMac 27" è lento anche in LAN (immagino
> perché ha una risoluzione molto alta da trasmettere).

Sì, in effetti in remoto è lento. Con una VDSL (upload 20Mbit) ha
migliorato parecchio tuttavia si nota ancora che non è ottimizzato. Non
è una questione di banda.

Si può migliorare attivando la compressione via SSH aggiungendo il
parametro C:
ssh -C -L 9000:127.0.0.1:5900 username@server

Saluti.

--
Marco Klobas

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Dedicato agli utenti della Mela | Tutti i gruppi | it.comp.macintosh | Notizie e discussioni macintosh | Macintosh Mobile | Servizio di consultazione news.