Dedicato agli utenti della Mela
 

Consenti da dovunque - OX Sierra

EvanMac 20 Set 2016 22:14
ok, qual è il comando da terminale per abilitare 'sto "dovunque"?

grazie, mi sta fumando il cervello :D

--
this is a random signature
EvanMac 20 Set 2016 22:26
EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:

> ok, qual è il comando da terminale per abilitare 'sto "dovunque"?
>
> grazie, mi sta fumando il cervello :D

ho trovato il comando! trattasi di "spctl" da dare con privilegi
amministrativi

ho trovato come fare ad abilitare "dovunque" e "solo appstore" non so
come abilitare/disabilitare la via di mezzo, cmq i comandi sono:

$sudo spctl --master-enable

per abilitare tutto

$sudo spctl --master-disable

per disabilitare tutto; per chi vuole c'è

$man spctl

provato sul 10.11.6, ma ritengo che il comando sia lo stesso su 10.12

--
this is a random signature
Custodian of Records 23 Set 2016 12:20
Il 20/09/2016 22:14, EvanMac ha scritto:
> Consenti da dovunque - OX Sierra

non ditemi che hanno tolto l'opzione :(
Herik 23 Set 2016 12:33
EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:

> ok, qual è il comando da terminale per abilitare 'sto "dovunque"?

ma a me è rimasto...

https://www.dropbox.com/s/82jdy1zvw05z0f6/Screenshot%202016-09-23%2012.32.56.png?dl=0
--
E quindi uscimmo a riveder le stelle.
Erano cinque: mi toccai le palle. [Paolo Pellegrino]
Mad Prof 23 Set 2016 13:52
EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:
> ok, qual è il comando da terminale per abilitare 'sto "dovunque"?
>
> grazie, mi sta fumando il cervello :D

Personalmente preferisco lasciarlo su Solo App Store e poi fare delle
eccezioni ad hoc con tasto destro > Apri…

--
73 is the Chuck Norris of numbers.
EvanMac 23 Set 2016 17:30
Mad Prof <nospam@mail.invalid> wrote:

> EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:
>> ok, qual è il comando da terminale per abilitare 'sto "dovunque"?
>>
>> grazie, mi sta fumando il cervello :D
>
> Personalmente preferisco lasciarlo su Solo App Store e poi fare delle
> eccezioni ad hoc con tasto destro > Apri…

personalmente preferisco che non sia Apple a decidere quali applicazioni
possa installare o no, vorrei anche sentirmi libero di fare qualche
cacata ogni tanto ;)

cmq, ho trovato il comando per disabilitare l'opzione, ma ho anche
piacevolmente scoperto che se aggiorni un computer su cui avevi spuntato
l'opzione "dovunque" te la lascia così come sta


--
this is a random signature
Mad Prof 23 Set 2016 21:38
EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:

> personalmente preferisco che non sia Apple a decidere quali applicazioni
> possa installare o no, vorrei anche sentirmi libero di fare qualche
> cacata ogni tanto ;)

Ma infatti anche col metodo che seguo io sei liberissimo di installare
quello che vuoi. Si tratta solo di dare una conferma in più. A volte non
fa male…

--
73 is the Chuck Norris of numbers.
Custodian of Records 24 Set 2016 12:08
Il 23/09/2016 17:30, EvanMac ha scritto:
> Mad Prof <nospam@mail.invalid> wrote:
>
>> EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:
>>> ok, qual è il comando da terminale per abilitare 'sto "dovunque"?
>>>
>>> grazie, mi sta fumando il cervello :D
>>
>> Personalmente preferisco lasciarlo su Solo App Store e poi fare delle
>> eccezioni ad hoc con tasto destro > Apri…
>
> personalmente preferisco che non sia Apple a decidere quali applicazioni
> possa installare o no, vorrei anche sentirmi libero di fare qualche
> cacata ogni tanto ;)
>
> cmq, ho trovato il comando per disabilitare l'opzione, ma ho anche
> piacevolmente scoperto che se aggiorni un computer su cui avevi spuntato
> l'opzione "dovunque" te la lascia così come sta
>
>

quindi rimane solo con un "aggiornamento"?
non da sistema installato ex novo
EvanMac 24 Set 2016 12:18
Custodian of Records <Custodian_of_Records@yahoo.it> wrote:

> quindi rimane solo con un "aggiornamento"?
> non da sistema installato ex novo

non ho ancora avuto modo di verificare con una installazione ex-novo, ma
penso che di default sia spuntata l'opzione "appstore e sviluppatori
identificati" (o quel che è)

in ogni caso, ripeto, basta un comando da terminale e tutto torna come
prima... malware inclusi

vorrei sia chiaro che, sempre IMHO, da un lato apple fa bene a chiudere
certe porte, visto che mi capitano moltissime macchine infettate dai più
disparati malware, ma, come è sempre stato nel suo stile, lascia la
possibilità all'utente "smaliziato" (o che ha necessità di una
determinata opzione) il modo di rimettere le cose a posto

l'unica cosa di cui posso veramente lamentarmi della gestione di osx da
parte di apple, è la posizione dei ******* di configurazione in una
macchina server: i posti dove vengono messi i vari pezzi di software non
sono quelli che ti aspetti in un sistema certificato POSIX, ma nella
cartella library -> server, che se lo sai ti regoli di conseguenza, ma
molti installer per "roba seria" non tengono conto di questo e allora
partono i *****i a razzo (qualcuno ha detto "postgres"? :) ); cmq questo
è un altro discorso...


--
this is a random signature
EvanMac 24 Set 2016 12:20
Mad Prof <nospam@mail.invalid> wrote:

> EvanMac <evanmac69@gmail.com> wrote:
>
>> personalmente preferisco che non sia Apple a decidere quali applicazioni
>> possa installare o no, vorrei anche sentirmi libero di fare qualche
>> cacata ogni tanto ;)
>
> Ma infatti anche col metodo che seguo io sei liberissimo di installare
> quello che vuoi. Si tratta solo di dare una conferma in più. A volte non
> fa male…

in effetti sono d'accordo su quel che dici, è solo una barriera
"mentale" in meno, e anche un click in meno ;)

--
this is a random signature

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Dedicato agli utenti della Mela | Tutti i gruppi | it.comp.macintosh | Notizie e discussioni macintosh | Macintosh Mobile | Servizio di consultazione news.