Dedicato agli utenti della Mela
 

Utenti di SnowLeopaed (o ex utenti): cambio Macbook?

ramus 9 Set 2016 11:54
Mi è appena saltata la batteria del Macbook 3,1 late 2007) bianco con
Snow Leopard.
Il mac funziona ma come lo stacco dalla corrente (o questa salta/sbalza)
si spegne.

Vale la pena spenedere 70euro per la batteria?

Lo chiedo pensando al fatto che niente più, o quasi, viene aggiornato
per questa versione di osx.
Safari è alla 5.1, chrome non rilascia più, tutti gli adobe sono fermi
ad anni fa, filemaker resta indietro, 1password non ha più ******* per
nessun brwser, e centinaia di altre cose...

Per carità... è già da tempo che ho questa situazione e un po' mi sto
adeguando ai non-aggiornamenti... Ma mi sembra che vada tutto a
peggiorare.

Poi ho anche l'hdd che inizia ad avere qualche settore danneggiato...

Quindi sto sempre a chiedermi se vale la pena spendere soldi per
riparare questa macchina.. o se mettermi l'anima in pace, uccidere il
vecchio macbook ed acquistarene uno nuovo al passo coi tempi.

Un'altra domanda può essere: sarà indolore il passaggio? Sia come app
che come sensazione d'uso e/o abitudini?

Grazie

--
ramus
Aladino 9 Set 2016 13:52
ramus <ramus@nothing.coms> wrote:

> Un'altra domanda può essere: sarà indolore il passaggio? Sia come app
> che come sensazione d'uso e/o abitudini?
Se riesci ad usare la migrazione assistita... abbastanza. Dipende dalle
applicazioni che stai usando, e da cosa prendi in sostituzione al
MacBook... potresti anche puntare su un usato, tipo un MBP unibody del
2010/2011... macchine che vanno ancora benissimo, e che possono
funzionare anche con SnowLeopard, ma che poi potresti aggiornare anche a
Sierra.

--
Per rispondere, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
nda 9 Set 2016 16:25
ramus <ramus@nothing.coms> wrote:

> Safari è alla 5.1, chrome non rilascia più,

C'è Firefox ESR che lo supporta e lo supporterà per un bel po':
<https://www.mozilla.org/en-US/firefox/organizations/faq/>

p.s. Ho a che fare con almeno due vecchi Mac che si "ostinano a
funzionare" e che sono fermi a Snow Leopard. Chi fosse nella stessa
condizione si faccia vivo, che magari condividiamo qualche consiglio.

--
Nicola D'Agostino
<!-- http://www.nicoladagostino.net -->
<!-- http://www.storiediapple.it -->
Jey 10 Set 2016 14:15
ramus <ramus@nothing.coms> wrote:

> Vale la pena spenedere 70euro per la batteria?

Secondo me si. Considera che le commerciali durano meno delle originali,
di solito.

> Lo chiedo pensando al fatto che niente più, o quasi, viene aggiornato
> per questa versione di osx.
> Safari è alla 5.1, chrome non rilascia più, tutti gli adobe sono fermi
> ad anni fa, filemaker resta indietro, 1password non ha più ******* per
> nessun brwser, e centinaia di altre cose...

Se sono sufficienti per quello che ti serve, che necessita' hai di
aggiornarli?
Come browser usa Firefox e, se vuoi evitare problemi con la posta, puoi
sostituire Mail (che comunque funziona ancora bene) con Thunderbird:
entrambi saranno supportati ancora a lungo.

> Poi ho anche l'hdd che inizia ad avere qualche settore danneggiato...

Anche sostituire il disco su quella macchina non e' troppo difficile e
la spesa e' tutto sommato contenuta entro i 50/100€
A conti fatti con un massimo di 150€ avrai una macchina che puoi farsi
altri 2, forse 3 anni senza troppi problemi.

> Quindi sto sempre a chiedermi se vale la pena spendere soldi per
> riparare questa macchina.. o se mettermi l'anima in pace, uccidere il
> vecchio macbook ed acquistarene uno nuovo al passo coi tempi.

E' anche una questione di soldi: 150 o 1500?

> Un'altra domanda può essere: sarà indolore il passaggio? Sia come app
> che come sensazione d'uso e/o abitudini?

Io penso di no: tanti miei clienti hanno faticato a passare dal 10.6 al
10.9 (io monto solo release da me ritenute stabili), pur avendo
acquistato macchine nuove allo scopo.
Tanto piu' sara' faticoso passare al 10.6 al 10.11/10.12 che sono tanto,
ma tanto, lontani dall'esperienza d'uso complessiva di Snow Leopard.

Poi magari invece sei fortunato e le novita' ti piacciono tutte e
qualche intoppo non ti da fasti*****

--
Jey
--
Non prendere la vita troppo sul serio... non ne uscirai mai vivo
http://www.joram.it/servizi/consulente.htm
Warlord 11 Set 2016 21:37
nda <nez.geo@getitoutyahoo.com> wrote:

> ramus <ramus@nothing.coms> wrote:
>
>> Safari è alla 5.1, chrome non rilascia più,
>
> C'è Firefox ESR che lo supporta e lo supporterà per un bel po':
> <https://www.mozilla.org/en-US/firefox/organizations/faq/>
>
> p.s. Ho a che fare con almeno due vecchi Mac che si "ostinano a
> funzionare" e che sono fermi a Snow Leopard. Chi fosse nella stessa
> condizione si faccia vivo, che magari condividiamo qualche consiglio.

Io sono più o meno in una condizione simile, con un macmini 4.1 su cui
gira ancora Snow Leopard.

Tra l'altro il disco interno mi ha lasciato e sto per sostituirlo con un
SSD.

Siccome lavoro con altre macchine e stampanti in rete, prima di
aggiornare vorrei essere sicuro che tutto funzioni, magari anche qualche
vecchia versione di programma come FileMaker Pro (ci sono altri mac che
lavorano in rete con versioni 10 o 11 collegandosi al programma che gira
sul mio).

Avendo un disco esterno USB di capienza sufficiente (comunque costano
abbstanza poco, almeno quelli meccanici) ho fatto così: clonato il disco
interno (prima che defungesse) sull'USB esterno, e poi aggiornato questo
ad El Capitan.

Facendo partire il mac dall'HD esterno USB posso fare tutte le prove che
voglio prima di decidere il passaggio definitivo, solo che non ho ancora
avuto il tempo e la calma di fare le prove.
nda 12 Set 2016 11:08
Warlord <warlord@mad.scientist.com> wrote:

> Avendo un disco esterno USB di capienza sufficiente (comunque costano
> abbstanza poco, almeno quelli meccanici) ho fatto così: clonato il disco
> interno (prima che defungesse) sull'USB esterno, e poi aggiornato questo
> ad El Capitan.

La mia esortazione era rivolta perlopiù a chi non può fare altrettanto
ed il massimo a cui può "aggiornare" è [Mac] OS X 10.7 Lion.

--
Nicola D'Agostino
<!-- http://www.nicoladagostino.net -->
<!-- http://www.storiediapple.it -->
nda 12 Set 2016 11:08
Jey <joram.marino@gmail.com> wrote:

> Io penso di no: tanti miei clienti hanno faticato a passare dal 10.6 al
> 10.9 (io monto solo release da me ritenute stabili

Sottoscrivo pienamente le scelte.


--
Nicola D'Agostino
<!-- http://www.nicoladagostino.net -->
<!-- http://www.storiediapple.it -->
P@olo 14 Set 2016 00:38
nda <nez.geo@getitoutyahoo.com> wrote:
> Warlord <warlord@mad.scientist.com> wrote:
>
>> Avendo un disco esterno USB di capienza sufficiente (comunque costano
>> abbstanza poco, almeno quelli meccanici) ho fatto così: clonato il disco
>> interno (prima che defungesse) sull'USB esterno, e poi aggiornato questo
>> ad El Capitan.
>
> La mia esortazione era rivolta perlopiù a chi non può fare altrettanto
> ed il massimo a cui può "aggiornare" è [Mac] OS X 10.7 Lion.
>

Io con lo stesso MacBook (late 2007) ho resistito finché ho potuto con
Lion. Poi ho ceduto ad un nuovo iMac.
Avrei anche tentato l'operazione con un SSD che probabilmente avrebbe
riportato la macchina a livelli più che buoni di usabilità, ma non potendo
andare oltre Lion mi perdevo tutte le nuove funzionalità: magari le potevo
usare su iPhone e iPad ma non sul MacBook.

--
P@olo
nda 17 Set 2016 16:49
P@olo <paolodamonteNOSPAM@tim.it> wrote:

> Avrei anche tentato l'operazione con un SSD che probabilmente avrebbe
> riportato la macchina a livelli più che buoni di usabilità

Se potevi espandere la RAM ad almeno 4 GB direi di sì, fermo restando
che alcuni portatili hanno problemi di surriscaldamento.


--
Nicola D'Agostino
<!-- http://www.nicoladagostino.net -->
<!-- http://www.storiediapple.it -->

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Dedicato agli utenti della Mela | Tutti i gruppi | it.comp.macintosh | Notizie e discussioni macintosh | Macintosh Mobile | Servizio di consultazione news.