Dedicato agli utenti della Mela
 

iPhone smarrito: dubbi sulla sicurezza dei dati.

Bilbo 7 Feb 2017 12:21
Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
Ho potuto localizzarlo fintanto che il "fortunato" ritrovatore non ha
tolto la SIM e l'iPhone...è scomparso.

La domanda ora è: quanto effettivamente è sicuro tutto quello che c'era
al suo interno? l'iPhone (un 6S Plus) aveva ovviamente codice di blocco
e impronta digitale, ed era chiaramente collegato al mio Apple ID.

A parte ovviamente aver già prontamente cambiato password a tutti i
profili importanti che avevo (Apple ID, email, Inbank ecc), mi sorge la
domanda su quanto sia fattibile per un eventuale malintenzionato,
entrare nei miei dati. E' davvero possibile?
Non voglio sapere come (non vorrei dare l'impressione di star
raccontando la frottolina per farlo su un iPhone che ho io...) ma sapere
se effettivamente l'iPhone può essere *****erato. Senza ovviamente
ricorrere a Cellebrite o società specializzate. Parlo di normali utenti,
probabilmente come chi ha ritrovato il mio cellulare.

Parlando con amici mi dicono che ci sono i soliti "cinesi" che per 30
euro te lo sbloccano. E' davvero così?
So che il blocco dell'Apple ID risiede in un determinato chip, quindi a
onor di logica se qualcuno sapesse aprirlo e cambiare il chip potrebbe
quanto meno usare il telefono. Possibile?
Che usino il telefono a questo punto mi interesserebbe relativamente,
perso è perso. Ma che almeno non rubino i dati (non che avessi chissà
cosa, comunque).
Claude 7 Feb 2017 12:54
On 07/02/2017 12:21, Bilbo wrote:
> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
> Ho potuto localizzarlo fintanto che il "fortunato" ritrovatore non ha
> tolto la SIM e l'iPhone...è scomparso.

Ok ma nel frattempo non potevi inizializzarlo?

> Che usino il telefono a questo punto mi interesserebbe relativamente,
> perso è perso. Ma che almeno non rubino i dati (non che avessi chissà
> cosa, comunque).

Ma bloccarlo con IMEI?

Al massimo potranno usarlo fuori dall'Italia, immagino.
MarcoGT 7 Feb 2017 13:26
On Tuesday, February 7, 2017 at 12:21:41 PM UTC+1, Bilbo wrote:
> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.

Ma prima di scrivere tutta questa pappardella, dopo averlo localizzato, non
potevi fare un bel erase così i tuoi dati erano al sicuro?
Bilbo 7 Feb 2017 16:53
Il 07/02/17 13:26, MarcoGT ha scritto:
> On Tuesday, February 7, 2017 at 12:21:41 PM UTC+1, Bilbo wrote:
>> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
>
> Ma prima di scrivere tutta questa pappardella, dopo averlo localizzato, non
potevi fare un bel erase così i tuoi dati erano al sicuro?

A cuccia Sherlock :D

La prima localizzazione l'ho fatta nei 15 minuti tramite il Trova Amici,
non con un portatile e logato al mio account Apple.

Dopo un quarto d'ora, il telefono era già irreperibile.
Chiaramente ora è in modalità smarrito e ho messo la preferenza della
cancellazione. Ma per ora non pare ancora essersi connesso di nuovo in rete.
Bilbo 7 Feb 2017 16:54
Il 07/02/17 12:49, Ammammata ha scritto:

> a sentire quelli là in America, ci sono riusciti senza scomodare apple per
> avere accesso alle backdoor
> ma si trattava di iphone di terroristi, se ben ricordo, per il tuo non so
> se vale la pena di spendere tutti sti soldi

Quindi non esiste modo economico per farlo (il famoso cinese che te lo
sblocca per 30 euro...)
Bilbo 7 Feb 2017 16:55
Il 07/02/17 12:54, Claude ha scritto:
> On 07/02/2017 12:21, Bilbo wrote:
>> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
>> Ho potuto localizzarlo fintanto che il "fortunato" ritrovatore non ha
>> tolto la SIM e l'iPhone...è scomparso.
>
> Ok ma nel frattempo non potevi inizializzarlo?

Beh dopo ho messo la modalità smarrito, ma va da se che per ora il
cellulare non si è ancora ricollegato alla rete

>> Che usino il telefono a questo punto mi interesserebbe relativamente,
>> perso è perso. Ma che almeno non rubino i dati (non che avessi chissà
>> cosa, comunque).
>
> Ma bloccarlo con IMEI?
>
> Al massimo potranno usarlo fuori dall'Italia, immagino.

Volevo fare denuncia, ma non so...direi che è una perdita di tempo
Claude 7 Feb 2017 17:01
On 07/02/2017 16:53, Bilbo wrote:
> Ma per ora non pare ancora essersi connesso di nuovo in
> rete.

Ad un conoscente è successo di acquistarne uno usato.

L'ha acceso, tornato a casa inserita la SIM si è bloccato.

Magari cercheranno di fare una cosa simile se non hanno intenzione di
restituirtelo :)
Gabriele - onenet 7 Feb 2017 17:17
Bilbo wrote on 07/02/17 16:54:
> Il 07/02/17 12:49, Ammammata ha scritto:
>
>> a sentire quelli là in America, ci sono riusciti senza scomodare apple per
>> avere accesso alle backdoor
>> ma si trattava di iphone di terroristi, se ben ricordo, per il tuo non so
>> se vale la pena di spendere tutti sti soldi
>
> Quindi non esiste modo economico per farlo (il famoso cinese che te lo sblocca
> per 30 euro...)
>

No.
Gabriele - onenet 7 Feb 2017 17:18
Ammammata wrote on 07/02/17 12:49:
> Il giorno Tue 07 Feb 2017 12:21:38p, *Bilbo* ha inviato su
> it.comp.macintosh il messaggio news:o7cak3$1k99$1@adenine.netfront.net.
> Vediamo cosa ha scritto:
>
>> mi sorge la
>> domanda su quanto sia fattibile per un eventuale malintenzionato,
>> entrare nei miei dati. E' davvero possibile?
>>
>
> a sentire quelli l� in America, ci sono riusciti senza scomodare apple per
> avere accesso alle backdoor
> ma si trattava di iphone di terroristi, se ben ricordo, per il tuo non so
> se vale la pena di spendere tutti sti soldi
>

Quello era un iPhone "vecchio", lui invece aveva il 6S Plus. Inoltre pare sia
costato un bel po' di dolaroni.
E comunque anche Cellbrite si è poi fatta *****erare :-D
Gabriele - onenet 7 Feb 2017 17:55
Bilbo wrote on 07/02/17 16:53:
> Il 07/02/17 13:26, MarcoGT ha scritto:
>> On Tuesday, February 7, 2017 at 12:21:41 PM UTC+1, Bilbo wrote:
>>> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
>>
>> Ma prima di scrivere tutta questa pappardella, dopo averlo localizzato, non
>> potevi fare un bel erase così i tuoi dati erano al sicuro?
>
> A cuccia Sherlock :D
>
> La prima localizzazione l'ho fatta nei 15 minuti tramite il Trova Amici, non
con
> un portatile e logato al mio account Apple.
>
> Dopo un quarto d'ora, il telefono era già irreperibile.
> Chiaramente ora è in modalità smarrito e ho messo la preferenza della
> cancellazione. Ma per ora non pare ancora essersi connesso di nuovo in rete.


Vai qui e aggiungi il tuo IMEI:
http://sndeep.info/en/lostolen

Poi da icloud.com rimuovi il tuo iPhone dall'elenco dei tuoi dispositivi.

ciao e buona fortuna!

Gabriele
Bilbo 8 Feb 2017 08:44
Il 07/02/17 17:17, Gabriele - onenet ha scritto:

> No.

Ottimo :)
Bilbo 8 Feb 2017 08:54
Il 07/02/17 17:55, Gabriele - onenet ha scritto:

> Vai qui e aggiungi il tuo IMEI:
> http://sndeep.info/en/lostolen

Non lo conoscevo, grazie


> Poi da icloud.com rimuovi il tuo iPhone dall'elenco dei tuoi dispositivi.

Perchè dovrei?
Una volta fatto questo il mio iPhone non diventa liberamente associabile
ad un altro ID?
Puce 8 Feb 2017 10:16
Bilbo <bilbobaggins77 ******* it> wrote:
> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
> Ho potuto localizzarlo fintanto che il "fortunato" ritrovatore non ha
> tolto la SIM e l'iPhone...è scomparso.
>
> La domanda ora è: quanto effettivamente è sicuro tutto quello che c'era
> al suo interno? l'iPhone (un 6S Plus) aveva ovviamente codice di blocco
> e impronta digitale, ed era chiaramente collegato al mio Apple ID.
>
> A parte ovviamente aver già prontamente cambiato password a tutti i
> profili importanti che avevo (Apple ID, email, Inbank ecc), mi sorge la
> domanda su quanto sia fattibile per un eventuale malintenzionato,
> entrare nei miei dati. E' davvero possibile?
> Non voglio sapere come (non vorrei dare l'impressione di star
> raccontando la frottolina per farlo su un iPhone che ho io...) ma sapere
> se effettivamente l'iPhone può essere *****erato. Senza ovviamente
> ricorrere a Cellebrite o società specializzate. Parlo di normali utenti,
> probabilmente come chi ha ritrovato il mio cellulare.
>
> Parlando con amici mi dicono che ci sono i soliti "cinesi" che per 30
> euro te lo sbloccano. E' davvero così?
> So che il blocco dell'Apple ID risiede in un determinato chip, quindi a
> onor di logica se qualcuno sapesse aprirlo e cambiare il chip potrebbe
> quanto meno usare il telefono. Possibile?
> Che usino il telefono a questo punto mi interesserebbe relativamente,
> perso è perso. Ma che almeno non rubino i dati (non che avessi chissà
> cosa, comunque).
>

A parte che potevi anche bloccarlo o inizializzarlo da remoto (finché lo
vedevi) non credo si tanto facile accedere ai dati contenuti... e non credo
neanche che chi l'ha trovato sia intenzionato a vederli: più probabile che
provi a resettarlo alle impostazioni di fabbrica per usarlo in proprio o
rivenderlo.
Ti consiglierei comunque di tenerlo sempre monitorato da "trova il mio
iPhone"

--
Domenico
http://puce72.tevac.com
Puce 8 Feb 2017 10:18
Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> wrote:
> Bilbo wrote on 07/02/17 16:53:
>> Il 07/02/17 13:26, MarcoGT ha scritto:
>>> On Tuesday, February 7, 2017 at 12:21:41 PM UTC+1, Bilbo wrote:
>>>> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
>>>
>>> Ma prima di scrivere tutta questa pappardella, dopo averlo localizzato, non
>>> potevi fare un bel erase così i tuoi dati erano al sicuro?
>>
>> A cuccia Sherlock :D
>>
>> La prima localizzazione l'ho fatta nei 15 minuti tramite il Trova Amici, non
con
>> un portatile e logato al mio account Apple.
>>
>> Dopo un quarto d'ora, il telefono era già irreperibile.
>> Chiaramente ora è in modalità smarrito e ho messo la preferenza della
>> cancellazione. Ma per ora non pare ancora essersi connesso di nuovo in rete.
>
>
> Vai qui e aggiungi il tuo IMEI:
> http://sndeep.info/en/lostolen
>
> Poi da icloud.com rimuovi il tuo iPhone dall'elenco dei tuoi dispositivi.

Se lo rimuove, non lo ritroverà mai più...

--
Domenico
http://puce72.tevac.com
Gabriele - onenet 8 Feb 2017 12:13
Puce wrote on 08/02/17 10:18:
> Gabriele - onenet <infoTS@onenet.it> wrote:
>> Bilbo wrote on 07/02/17 16:53:
>>> Il 07/02/17 13:26, MarcoGT ha scritto:
>>>> On Tuesday, February 7, 2017 at 12:21:41 PM UTC+1, Bilbo wrote:
>>>>> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
>>>>
>>>> Ma prima di scrivere tutta questa pappardella, dopo averlo localizzato, non
>>>> potevi fare un bel erase così i tuoi dati erano al sicuro?
>>>
>>> A cuccia Sherlock :D
>>>
>>> La prima localizzazione l'ho fatta nei 15 minuti tramite il Trova Amici, non
con
>>> un portatile e logato al mio account Apple.
>>>
>>> Dopo un quarto d'ora, il telefono era già irreperibile.
>>> Chiaramente ora è in modalità smarrito e ho messo la preferenza della
>>> cancellazione. Ma per ora non pare ancora essersi connesso di nuovo in rete.
>>
>>
>> Vai qui e aggiungi il tuo IMEI:
>> http://sndeep.info/en/lostolen
>>
>> Poi da icloud.com rimuovi il tuo iPhone dall'elenco dei tuoi dispositivi.
>
> Se lo rimuove, non lo ritroverà mai più...
>

Siccome Apple ha tolto la funzione di verifica di activation lock da fine
gennaio 2017, ora scrivono che "Se rimuovi un dispositivo dal tuo account iCloud

e il dispositivo si connette nuovamente a internet, verrà visualizzato
nuovamente nella sezione I miei dispositivi di Impostazioni."

Però in effetti forse a lui conviene attivare la funzione "smarrito", visto che

è successo da poco:
https://help.apple.com/icloud/?lang=it#/mmfc0f0165?sub=apda2ac1a8f95544


ciao

Gabriele
Puce 8 Feb 2017 16:34
Ammammata <ammammata@tiscalinet.it> wrote:
> Il giorno Wed 08 Feb 2017 10:16:12a, *Puce* ha inviato su it.comp.macintosh
> il messaggio news:537502784.508237882.386022.puce72 *******
it@diesel.cu.mi.it.
> Vediamo cosa ha scritto:
>
>> più probabile che
>> provi a resettarlo alle impostazioni di fabbrica per usarlo in proprio
>
> a me il sig. Gino Apple mi disse che senza la password dell'utente
> proprietario non si poteva resettare un bel niente

Infatti ho detto "che provi"...
Il senso era che:
-se sei interessato ai dati di una persona, allora gli rubi il telefono e
cerchi di accedervi... ma non è questo il caso...
-se hai trovato un telefono smarrito, o sei onesto e cerchi il
proprietario, oppure "provi" a resettarlo per farlo tuo. È improbabile che
il telefono smarrito capiti in mano ad uno interessato ai tuoi dati...

Poi tra DFU, Jailbreak, e bug che saltano fuori ti tanto in tanto, può
anche essere che si riesca a fare il reset (non è un mondo che seguo quello
del JB, quindi non saprei)

Ciao

--
Domenico
http://puce72.tevac.com
Bilbo 8 Feb 2017 16:59
Il 08/02/17 12:13, Gabriele - onenet ha scritto:

> Però in effetti forse a lui conviene attivare la funzione "smarrito",
> visto che è successo da poco:
> https://help.apple.com/icloud/?lang=it#/mmfc0f0165?sub=apda2ac1a8f95544

Questo l'ho fatto appena ho avuto accesso a internet col mac
P@olo 12 Feb 2017 15:26
Bilbo <bilbobaggins77 ******* it> wrote:
> Alla fine è successo anche a me: ho smarrito l'iPhone.
> Ho potuto localizzarlo fintanto che il "fortunato" ritrovatore non ha
> tolto la SIM e l'iPhone...è scomparso.
>
> La domanda ora è: quanto effettivamente è sicuro tutto quello che c'era
> al suo interno? l'iPhone (un 6S Plus) aveva ovviamente codice di blocco
> e impronta digitale, ed era chiaramente collegato al mio Apple ID.
>
> A parte ovviamente aver già prontamente cambiato password a tutti i
> profili importanti che avevo (Apple ID, email, Inbank ecc), mi sorge la
> domanda su quanto sia fattibile per un eventuale malintenzionato,
> entrare nei miei dati. E' davvero possibile?
> Non voglio sapere come (non vorrei dare l'impressione di star
> raccontando la frottolina per farlo su un iPhone che ho io...) ma sapere
> se effettivamente l'iPhone può essere *****erato. Senza ovviamente
> ricorrere a Cellebrite o società specializzate. Parlo di normali utenti,
> probabilmente come chi ha ritrovato il mio cellulare.
>
> Parlando con amici mi dicono che ci sono i soliti "cinesi" che per 30
> euro te lo sbloccano. E' davvero così?
> So che il blocco dell'Apple ID risiede in un determinato chip, quindi a
> onor di logica se qualcuno sapesse aprirlo e cambiare il chip potrebbe
> quanto meno usare il telefono. Possibile?
> Che usino il telefono a questo punto mi interesserebbe relativamente,
> perso è perso. Ma che almeno non rubino i dati (non che avessi chissà
> cosa, comunque).
>

Aggiungo una ulteriore ipotesi a quelle già fatte: non potendolo sbloccare
forse sarà usato però pezzi di ricambio vendendolo a qualche centro
specializzato.
In ogni caso i tuoi dati sono al sicuro.

--
P@olo

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Dedicato agli utenti della Mela | Tutti i gruppi | it.comp.macintosh | Notizie e discussioni macintosh | Macintosh Mobile | Servizio di consultazione news.