Dedicato agli utenti della Mela
 

Problema con Dropbox.

Aladino 8 Mar 2017 19:10
Forse un po' OT, ma lurkrando su internet, qualcuno dice che è colpa dei
Mac... fatto sta che uso dropbox da anni, sincornizzando 2 Mac e lo
smartphone Android, senza problemi.
Da quando ho connesso un tablet Windows 10, mi ritrovo che molti ******* vengono
rovinati e risultano di 0Byte. Ogni praticamente ogni volta che
uso il tablet sotto windows. Tablet che tra l'altro non ha mai finito di
sincornizzare la dropbox, nonostante che inizialmente io glie l'abbia
copiata sull'SD (formattata FAT32) e abbia collegato a quella copia
l'account del tablet.
Qualcun'altro ha avuto problemi del genere? Se sì, come ha risolto?

--
Per contattarmi, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
To contact me, remove -NOSPAM- from address.
Jack 9 Mar 2017 08:22
Il giorno mercoledì 8 marzo 2017 19:10:08 UTC+1, Aladino ha scritto:
> Forse un po' OT, ma lurkrando su internet, qualcuno dice che è colpa dei
> Mac... fatto sta che uso dropbox da anni, sincornizzando 2 Mac e lo
> smartphone Android, senza problemi.
> Da quando ho connesso un tablet Windows 10, mi ritrovo che molti ******* >
vengono rovinati e risultano di 0Byte. Ogni praticamente ogni volta che
> uso il tablet sotto windows. Tablet che tra l'altro non ha mai finito di

dunque tutto funziona bene finche' colleghi un tablet win10...e la colpa e' dei
mac?

> sincornizzare la dropbox, nonostante che inizialmente io glie l'abbia
> copiata sull'SD (formattata FAT32) e abbia collegato a quella copia
> l'account del tablet.

questa e' stata una pessima idea.

> Qualcun'altro ha avuto problemi del genere? Se sì, come ha risolto?

cancella TUTTO dal tablet, ricollegati e lascialo sincronizzare DA SOLO.

Ciao Jack
Aladino 9 Mar 2017 09:37
Jack <jack4747@gmail.com> wrote:

> cancella TUTTO dal tablet, ricollegati e lascialo sincronizzare DA SOLO.
12GB via WiFi-ADSL? :-/

Questione "colpa del Mac": in un forum c'era una discussione e dicevano
che è il modo con cui sincronizza i ******* il Mac: crea l'entry nella
directory che risulta un ******* di 0byte e poi ci attacca il resto;
windows vede il ******* da 0 byte e lo sincronizza; per il Mac il *******
risulta aggiornato prima di aver completato l'upload, e sovrascrive la
sua copia con il ******* da 0byte.
Ma più che colpa di uno o dell'altro, credo che se mai lo sia la diversa
gestione del Sync tra i due sistemi. Però mi sembra strano che se fosse
così, quelli di Dropbox non ci abbiano messo una pezza (o impedito il
sync). Non credo di essere l'unico che usa la sincronizzazione tra Mac e
Windows... e neppure di far parte di una piccola cerchia.
Volevo capire se altri utenti qui hanno avuto problemi simili...

--
Per contattarmi, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
To contact me, remove -NOSPAM- from address.
Jack 9 Mar 2017 11:25
Il giorno giovedì 9 marzo 2017 09:37:51 UTC+1, Aladino ha scritto:
> Jack <jack4747@gmail.com> wrote:
>
>> cancella TUTTO dal tablet, ricollegati e lascialo sincronizzare DA SOLO.
> 12GB via WiFi-ADSL? :-/

su iPhone dropbox scarica la lista dei files, ma scarica il ******* solo se lo
apri, quindi non tiene posto (a meno che lo usi).

> Questione "colpa del Mac": in un forum c'era una discussione e dicevano
> che č il modo con cui sincronizza i ******* il Mac: crea l'entry nella
> directory che risulta un ******* di 0byte e poi ci attacca il resto;
> windows vede il ******* da 0 byte e lo sincronizza; per il Mac il ******* >
risulta aggiornato prima di aver completato l'upload, e sovrascrive la
> sua copia con il ******* da 0byte.
> Ma piů che colpa di uno o dell'altro, credo che se mai lo sia la diversa
> gestione del Sync tra i due sistemi. Perň mi sembra strano che se fosse
> cosě, quelli di Dropbox non ci abbiano messo una pezza (o impedito il
> sync). Non credo di essere l'unico che usa la sincronizzazione tra Mac e
> Windows... e neppure di far parte di una piccola cerchia.
> Volevo capire se altri utenti qui hanno avuto problemi simili...

il problema e' che hai copiato i files manualmente e poi detto a dropbox di
sincornizzare.

Se attivi dropbox e lo lasci sincronizzare da solo il ******* non succede.

Io ho un pc con win7 e un mac che sincronizzano giornalmente e non sono mai
successi *****i.

Ciao Jack
Beppe 9 Mar 2017 17:23
On 09/03/2017 11:25, Jack wrote:
> Il giorno giovedì 9 marzo 2017 09:37:51 UTC+1, Aladino ha scritto:
>> Jack <jack4747@gmail.com> wrote:
>>
>>> cancella TUTTO dal tablet, ricollegati e lascialo sincronizzare DA SOLO.
>> 12GB via WiFi-ADSL? :-/
>
> su iPhone dropbox scarica la lista dei files, ma scarica il ******* solo se lo
apri, quindi non tiene posto (a meno che lo usi).
>
>> Questione "colpa del Mac": in un forum c'era una discussione e dicevano
>> che č il modo con cui sincronizza i ******* il Mac: crea l'entry nella
>> directory che risulta un ******* di 0byte e poi ci attacca il resto;
>> windows vede il ******* da 0 byte e lo sincronizza; per il Mac il ******* >>
risulta aggiornato prima di aver completato l'upload, e sovrascrive la
>> sua copia con il ******* da 0byte.
>> Ma piů che colpa di uno o dell'altro, credo che se mai lo sia la diversa
>> gestione del Sync tra i due sistemi. Perň mi sembra strano che se fosse
>> cosě, quelli di Dropbox non ci abbiano messo una pezza (o impedito il
>> sync). Non credo di essere l'unico che usa la sincronizzazione tra Mac e
>> Windows... e neppure di far parte di una piccola cerchia.
>> Volevo capire se altri utenti qui hanno avuto problemi simili...
>
> il problema e' che hai copiato i files manualmente e poi detto a dropbox di
sincornizzare.
>
> Se attivi dropbox e lo lasci sincronizzare da solo il ******* non succede.
>
> Io ho un pc con win7 e un mac che sincronizzano giornalmente e non sono mai
successi *****i.
>
> Ciao Jack
>

Quoto, io 2 mac 1 PC windows 10, 1 iPhone, 1 iPad.

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Jack 10 Mar 2017 08:46
Il giorno giovedì 9 marzo 2017 09:37:51 UTC+1, Aladino ha scritto:
> Jack <jack4747@gmail.com> wrote:
>
>> cancella TUTTO dal tablet, ricollegati e lascialo sincronizzare DA SOLO.
> 12GB via WiFi-ADSL? :-/

tra l'altro nei dispositivi mobili (perlomeno nei iCosi) Dropbox scarica i files
"ondemand" cosi non usa spazio inutilmente.

Ma forse il tuo tablet con win10 non rientra nella categoria.

In ogni caso se nella rete locale hai un altro apparecchio (PC, mac) con dropbox
installato e attivo, quando sincronizza recupera la lista dei ******* dai
server, ma poi sincronizza usando i pc in locale, e quindi e' molto piu' veloce.

Ciao Jack
Aladino 10 Mar 2017 09:37
Jack <jack4747@gmail.com> wrote:

> Ma forse il tuo tablet con win10 non rientra nella categoria.
Io ho messo la versione Win10 normale, perché avendo solo Wi-Fi, voglio
avere i documenti in locale.

> In ogni caso se nella rete locale hai un altro apparecchio (PC, mac) con
> dropbox installato e attivo, quando sincronizza recupera la lista dei
> ******* dai server, ma poi sincronizza usando i pc in locale, e quindi e'
> molto piu' veloce.
Da me in ufficio non credo sia possibile: il Wi-Fi è sul router, dietro
al quale c'è un firewall pfSense... con il Wi-Fi solo si esce, ma non si
accede alla LAN. Inizialmente è stato configurato così perché quelli
erano i dispositivi, ma adesso la ritengo anche una questione di
sicurezza. Del resto, tranne che forse per questo caso, non ho mai avuto
l'esigenza di accedere alla lan tramite wi-fi. Al limite apro una VPN
(il firewall pfSense fa anche da accentratore VPN).

--
Per contattarmi, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
To contact me, remove -NOSPAM- from address.
Aladino 13 Mar 2017 12:52
Jack <jack4747@gmail.com> wrote:

> il problema e' che hai copiato i files manualmente e poi detto a dropbox
> di sincornizzare.
> Se attivi dropbox e lo lasci sincronizzare da solo il ******* non succede.
Fatto (scollegato il tablet, cancellata la copia locale, ricollegato e
messo a sincronizzare), ma il ******* è risucesso.
Non all'inizio... venerdì è partito con la sincornizzazione di 31000 *******
con una stima di 5 giorni. Sulla LAN di casa con il MacBook già
collegato a Dropbox. Dopo qualche ora aveva tirato giù 200MB di fiale
l'ho lasciato fare... sabato era arrivato a 500MB, e ancora non
risultavano esserci ******* da 0Byte nella dropbox del MacBook Pro.
Comunque ogni notte, sia il MacBook che il tablet sono stati scollegati
in quanto di notte il mio Wi-Fi si spegne e anche le macchine vanno a
dormire.
Stamattia prima di uscire provo con il portatile a cercare nella dropbox
i ******* da 0 KByte... e ne trova ben 126 (venerdì ne erano restati 3 dopo
aver recuperato tutti gli altri). ******* sia modificati di recente, sia
non modificati da diversi anni.
C'ho perso quasi un ora a recuperare tutti i ******* senza ripristinare
l'intera cartella Dropbox, in quanto dall'ultimo backup completo ci ho
lavorato e modificato parecchi ******* .. pertanto recupero mirato dei 126
******* (alcuni recuperabili da dropbox, altri no).
Pertanto: se qualcuno mi sa dare qualche spiegazione su come risolvere
questo problema (Sync Mac-Dropbox-Win10 senza creare i ******* 0Byte), ne
sarei sicuramente felice.
Ma avviso anche tutti quelli che hanno una configurazione simile, di
starci attenti. Senza backup extra, una parte dei ******* risultava
irrecuperabile da Dropbox.

--
Per rispondere, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.
Jack 13 Mar 2017 13:36
Il giorno lunedì 13 marzo 2017 12:52:09 UTC+1, Aladino ha scritto:
> Jack <jack4747@gmail.com> wrote:
>
>> il problema e' che hai copiato i files manualmente e poi detto a dropbox
>> di sincornizzare.
>> Se attivi dropbox e lo lasci sincronizzare da solo il ******* non succede.
> Fatto (scollegato il tablet, cancellata la copia locale, ricollegato e
> messo a sincronizzare), ma il ******* è risucesso.
> Non all'inizio... venerdì è partito con la sincornizzazione di 31000
> ******* con una stima di 5 giorni. Sulla LAN di casa con il MacBook già
> collegato a Dropbox. Dopo qualche ora aveva tirato giù 200MB di fiale
> l'ho lasciato fare... sabato era arrivato a 500MB, e ancora non
> risultavano esserci ******* da 0Byte nella dropbox del MacBook Pro.
> Comunque ogni notte, sia il MacBook che il tablet sono stati scollegati
> in quanto di notte il mio Wi-Fi si spegne e anche le macchine vanno a
> dormire.
> Stamattia prima di uscire provo con il portatile a cercare nella dropbox
> i ******* da 0 KByte... e ne trova ben 126 (venerdì ne erano restati 3 dopo
> aver recuperato tutti gli altri). ******* sia modificati di recente, sia
> non modificati da diversi anni.
> C'ho perso quasi un ora a recuperare tutti i ******* senza ripristinare
> l'intera cartella Dropbox, in quanto dall'ultimo backup completo ci ho
> lavorato e modificato parecchi ******* .. pertanto recupero mirato dei 126
> ******* (alcuni recuperabili da dropbox, altri no).
> Pertanto: se qualcuno mi sa dare qualche spiegazione su come risolvere
> questo problema (Sync Mac-Dropbox-Win10 senza creare i ******* 0Byte), ne
> sarei sicuramente felice.
> Ma avviso anche tutti quelli che hanno una configurazione simile, di
> starci attenti. Senza backup extra, una parte dei ******* risultava
> irrecuperabile da Dropbox.

dal sito web se hai modificato un ******* nell'ultimo mese lo puoi recuperare.

cmq a questo punto ti conviene chiedere al supporto di dropbox, o perlomeno sul
forum di dropbox.

O su quello di Win10, da quello che descrivi non mi pare un problema del mac.

Ciao Jack
Aladino 14 Mar 2017 08:33
Jack <jack4747@gmail.com> wrote:

> dal sito web se hai modificato un ******* nell'ultimo mese lo puoi
> recuperare.
So che in teoria è così. E infatti tutti i ******* mdoficati di recente che
ho tentato di recuperare, sono riuscito a recuperarli dal sito. Ma ne ho
recuperati anche molti che non erano stati modificati da oltre un
mese... con date di modifica 2016 o precedenti. Bene, dirai... ma questo
discostamento dalle indicazioni ufficiali mi lascia perplesso. E
comunque non tutti i ******* trasformati in 0 Byte (in teoria dovrebbe
essere una modifica, o no?) sono risultati recuperabili. Alla fine ho
preferito prendermi il backup mensile fatto con CCC e recuperarli da lì;
la cartella dropbox l'ho esclusa da TimeMachine, per limitare le
dimensioni dei backup contando proprio sull'eventuale recupero da web di
30gg., ma per i motivi di cui sopra sto pensando di rimettere anche
quella sotto TM.
>
> cmq a questo punto ti conviene chiedere al supporto di dropbox, o
> perlomeno sul forum di dropbox.
Proverò. Cè qualche accenno al problema, ma come detto, c'è chi
colpevolizza i Mac collegati all'account Dropbox di chi si è lamentato
del problema. Solita storia: usi Mac? Allora è quello il problema...
>
> O su quello di Win10, da quello che descrivi non mi pare un problema del
> mac.
Per gli utenti windows, è sempre colpa del Mac. Anche quando una m....
di software fa le bizze in una VM che fa girare perfettamente Autocad e
altri software di peso...

--
Per rispondere, togliere -NOSPAM- dall'indirizzo.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Dedicato agli utenti della Mela | Tutti i gruppi | it.comp.macintosh | Notizie e discussioni macintosh | Macintosh Mobile | Servizio di consultazione news.